fbpx
Petrolio in salita

Petrolio in salita : Arabia Saudita tronca il dialogo col Qatar

Petrolio in salita e dialoghi tesi nei paesi del Medio Oriente.

Prezzo del petrolio in salita mentre l’interruzione dei rapporti complica l’equilibrio del Medio Oriente

Interruzione dei rapporti tra Qatar e Arabia Saudita, Emirati Arabi, Egitto e Bahrein : risultato?

Il prezzo del petrolio in salita vertiginosa nella mattinata, registrando un incremento dell’1,6 % per il Wti del Texas e il 0,6% sul Brent.Petrolio in salita
Causa dell’interruzione dei rapporti diplomatici tra gli stati l’accusa verso il Qatar di favorire il terrorismo.

Il Qatar, membro dell’OPEC, è il principale produttore di gas naturale liquefatto (LNG) ed uno dei principali produttori di condensato. Questo tipo di gas è un carburante liquido a bassa densità e dei derivati dalla raffinazione del gas naturale.

Tutti gli operatori finanziari seguono con apprensione gli sviluppi della questione.

Quali sono le conseguenze immediate?

Questa interruzione dei rapporti tra Doha e gli alleati più vicini potrebbe avere delle ripercussioni in tutto il Medio Oriente, in quanto i paesi del Golfo hanno utilizzato il loro potere finanziario e politico per influenzare gli eventi in Libia, Egitto, Siria, Iraq e Yemen.

Una decisione brusca senza precedenti tra i membri più potenti del Consiglio di Cooperazione del Golfo. Le quattro nazioni arabe hanno annunciato anche di voler tagliare il traffico aereo e marittimo verso il paese.

Le tensioni aumentano e il futuro è incerto

La mossa delle nazioni arabe approfondisce la divisione tra i paesi per il sostegno qatariota ai gruppi islamici. L’Arabia afferma che le truppe qatariote sarebbero state tirate dalla guerra in corso in Yemen. Il Bahrein accusa il Qatar per il sostegno alle attività terroristiche armate e i finanziamenti legati a gruppi iraniani.

Inoltre gli attentati in Europa, ultimo quello di Londra e prima Manchester, non fanno altro che rendere difficoltoso un ipotetico dialogo con i paesi del Medio Oriente.

Stiamo andando in contro ad un periodo di transizione importante sia politico che finanziario, prendere delle posizioni forti è necessario per capire la strada da intraprendere nel futuro.

No Responses

Write a response

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi