Lavoro occasionale

Lavoro occasionale, nuovi Voucher dal 10 luglio

Ieri sera sono arrivate le news sul lavoro occasionale. Il governo ha comunicato che l’inps metterà online il 10 luglio la nuova piattaforma per la gestione degli adempimenti del lavoro occasionale. Le nuove regole saranno applicate dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.

 Lavoro occasionale : Eliminazione dei vecchi Voucher, il futuro per i nuovi

Dopo l’eliminazione a marzo dei vecchi Voucher sono nate due nuove tipologie di buoni lavoro.

Il Libretto famiglia, a vantaggio delle persone fisiche, destinato ai lavori domestici. La Prestazione occasionale, a vantaggio delle imprese, nuovo istituto con paga minima di 9 euro l’ora a cui si aggiungono il premio assicurativo contro gli infortuni e i contributi a carico del datore di lavoro.

Disposizioni diversi si applicano nel settore agricolo e nella pubblica amministrazione.

Caratteristiche dei nuovi Voucher

I nuovi Voucher avranno un limite di utilizzo. Il lavoratore infatti non potrà ricevere introiti di più di 5000 euro netti all’anno. 2500 massimo dallo stesso committente. Lavoro occasionale

I Voucher per il lavoro occasionale saranno acquistabili online tramite la nuova piattaforma che sarà online il 10 luglio.

Per garantire la tracciabilità dei buoni occasionali è previsto che i datori di lavoro, che non sono “famiglie”, debbano fare una comunicazione prima di ogni utilizzo.

In passato, gli abusi dovuti alla mancata tracciabilità erano una delle maggiore accuse ai vecchi voucher.

Come acquistarli

Il lavoratore, dopo la comunicazione di utilizzo dei Voucher da parte del datore, potrà entrare nella piattaforma online. In seguito dovrà confermare di aver svolto l’attività per i quali richiede il buono.

In questo modo sarà impossibile annullare la prestazione in un secondo momento da parte del committente.

Inoltre, per garantire ancora più sicurezza per gli utilizzatori dei Voucher saranno eseguiti controlli più specifici sui datori di lavoro che hanno annullato troppo spesso le prestazioni notificate in precedenza.

Il lavoro occasionale beneficerà di queste nuove misure e di questa nuova piattaforma che sarà online.

L’economia italiana le cerca tutte per ripartire e svoltare finalmente dalla crisi.

 

 

No Responses

Write a response

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi